Recensione Suntec DryFix 12 EQ

In questa recensione approfondiamo le caratteristiche, le prestazioni e le funzionalità del Suntec DryFix 12 EQ, un deumidificatore domestico di fascia media progettato per rimuovere l’umidità dalle stanze fino a 35 metri quadrati. Nel seguito, descriveremo innanzitutto le caratteristiche estetiche e tecniche del prodotto, successivamente andremo ad esaminare l’esito delle prove effettuate con il Suntec e come si comporta all’atto pratico e infine ne riassumeremo i vantaggi e svantaggi.

Recensione Suntec DryFix 12 EQ

Caratteristiche estetiche Suntec DryFix 12 EQ

In termini di design, il Suntec DryFix 12 EQ ha un aspetto moderno e minimalista, con una finitura bianca che si adatta a qualsiasi arredamento, ad eccezione degli arredamenti molto classici. Le sue dimensioni sono piuttosto compatte (25 cm di larghezza x 44,5cm di altezza e 22 cm di profondità) e lo rendono facile da posizionare in qualsiasi stanza. Inoltre il suo peso leggero rispetto a modelli simili e pari a 10,0 kg, lo rendono facile da spostare da una stanza all’altra anche grazie alle rotelle poste al di sotto del deumidificatore.

Sul frontale è presente un indicatore luminoso che permette di capire attraverso tre colori: verde, blu e rosso, il livello di umidità dell’ambiente. Per quanto riguarda i materiali è principalmente costruito in plastica bianca resistente di alta qualità, che garantisce una lunga durata e una maggiore resistenza all’usura e all’umidità. Il serbatoio dell’acqua è realizzato anch’esso in materiale plastico trasparente per permettere di verificare facilmente il livello dell’acqua, mentre il filtro dell’aria è realizzato in tessuto e può essere facilmente rimosso e lavato.

Caratteristiche tecniche e funzionamento

Suntec DryFix 12 EQ

Il DryFix 12 EQ è dotato di un pannello di controllo intuitivo, posto sulla parte superiore che consente di selezionare:

  • la velocità del ventilatore;
  • la modalità di funzionamento (deumidificatore d’aria, depuratore dell’aria e asciugabiancheria)
  • l’umidità desiderata
  • funzione timer (0-24 h)
  • protezione per bambini (blocco tasti)

Il DryFix 12 EQ utilizza una tecnologia di condensazione per rimuovere l’umidità dall’aria. Il principio di base è quello di utilizzare un ventilatore per aspirare l’aria umida dall’ambiente per farla passare attraverso il DryFix. L’aria viene quindi fatta passare attraverso un compressore/evaporatore, alimentato dalla corrente elettrica con consumo di massimo 200W.

Il compressore del deumidificatore utilizza al suo interno il gas R290, un refrigerante naturale, il cui utilizzo lo rende efficiente dal punto di vista energetico e anche ecosostenibile. Nell’evaporatore, l’acqua viene estratta dall’aria e inviata nel serbatoio di raccolta dell’acqua integrato, che può contenere fino a 2 litri di liquido o espulsa attraverso il tubo di scarico. L’aria asciutta viene quindi rimessa in circolazione nella stanza.

Opinioni Suntec DryFix 12 EQ

Per testarne la capacità di deumidificazione, dichiarata in 12 litri/giorno, è stato posizionato il deumidificatore in un’area centrale della stanza, in cui precedentemente era stato acceso un umidificatore, portando il livello dell’umidità della stanza a circa l’80%. Successivamente è stato lasciato in funzione per un’ora per verificare la capacità di deumidificazione.

Il Suntec si è rivelato piuttosto silenzioso, per gli standard dei deumidificatori ovviamente, va precisato che tutto ciò che ha un compressore farà sempre un po’ di rumore. Considerata la temperatura ambientale di 22 gradi, l’unità si è comportata abbastanza bene, estraendo circa mezzo litro di acqua alla massima potenza.

In uso normale probabilmente sarebbe da prediligere la modalità “Smart” che regola automaticamente la velocità del ventilatore e l’umidità per mantenere il livello desiderato. Il serbatoio è risultato facile da rimuovere e svuotare, rendendo la manutenzione del dispositivo molto semplice.

Pro e contro

Pro: facilità d’uso, grazie al suo pannello di controllo intuitivo, affidabilità e leggerezza, che lo rende facile da spostare da una stanza all’altra.

Contro: può essere rumoroso quando utilizzato nella modalità più alta, rendendolo poco adatto alla camera da letto.

La mia opinione

Il Suntec DryFix 12 EQ è un deumidificatore di buona qualità, facile da usare e molto efficace nel rimuovere l’umidità eccessiva dall’aria. Il rapporto qualità prezzo è decisamente positivo, ovviamente non può essere confrontato con la capacità di un condizionatore monosplit a motore esterno, ma è sicuramente una soluzione pratica per gli ambienti più critici di casa e soggetti a muffe.

La nostra valutazione: 4.6 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Offerta - Sconto del 44%
SUNTEC DryFix 12 EQ deumidificatore - Per stanze fino a 34 m2 o 80 m3 -...
  • DEUMIDIFICAZIONE EFFICIENTE : DryFix 12 EQ combatte efficacemente l’umidità...
  • 3 in 1 : deumidificatore d’aria, depuratore dell’aria e asciugabiancheria...
  • ECOLOGICO : il compressore del deumidificatore utilizza R290, un refrigerante...
  • N° RAEE: IT22020000013625 | DATI TECNICI : dispositivo 3in1 (deumidificazione...

Ultimo aggiornamento 2024-02-04 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API